Silvia Sartorio

Attrice

Titoli di studio

Laureata in Lettere Moderne, nel 1990 consegue il diploma di attrice presso l’Accademia dei Filodrammatici di Milano.

Formazione artistica

Nel 1990 debutta con il Teatro dell’Elfo e lavora in seguito in vari teatri tra i quali il Piccolo Teatro di Milano con G. Streheler, il Franco Parenti, il Teatro Filodrammatici, il Teatro Scientifico di Verona, il Teatro Stabile di Bolzano, il Teatro Blu di Cadegliano (Va), la Danza Immobile di Monza e con diverse compagnie in spettacoli e tournée in Italia e all’estero.

E’ diretta da registi quali E. De Capitani, M. Castri, A. R. Shammah, K. Ida, A. Dalla Zanna, E. M. Caserta, D. Braiucca, P. Pivetti, A. Romeo, C. D’Elia, G. De Monticelli, C. Accordino, A. Chiodi, M. Zatta.

Da anni collabora inoltre come ideatrice e voce recitante in spettacoli-concerto con numerosi musicisti e gruppi musicali, tra cui C. Nicora, con cui ha creato e portato in scena “Notturno”, ”Senhsucht”, “Lirica al femminile”, “Una gita a vapore”, “La rivale”, l’Orchestra di Milano Classica, il gruppo folk rock Trenincorsa.

Ha partecipato al Laboratorio Zelig e si è classificata nelle seminifinali del concorso Cabaret emergente di Modena 2011.

All’attività artistica affianca dal 1994 un’intensa attività didattica, con corsi e laboratori di recitazione in diverse scuole, presso l’Unità Psichiatrica del Verbano, per vari enti ed associazioni.

Dal 2008 conduce corsi di teatro per l’Associazione Compagnia Duse di Besozzo curando la regia di molti spettacoli.

Coordinatrice di eventi culturali, dal 2009 è codirettrice artistica del progetto “Interpretando suoni e luoghi” con rassegne musicali, concorsi e stages in Provincia di Varese.